-27%

Brunnenhof Pinot Nero 2015 Alto Adige DOC

Brunnenhof Pinot Nero 2016 Alto Adige DOC

0.75 l
Brunnenhof Brunnenhof Pinot Nero 2016 Alto Adige DOC Rosso

Disponibile

In enoteca: 23,00 €

su Vino.it: 16,90 €

Abbiamo scovato un Pinot Nero eccezionale prodotto da una piccolissima azienda familiare a Mazzon, in assoluto la zona migliore per la produzione di Pinot Nero in Alto Adige.
Questo Pinot Nero della cantina Brunnenhof riposa per un anno in botti di rovere da 500 litri e in seguito per ulteriori 8-10 mesi in grande botte di rovere.
Le forti escursioni termiche e un terreno sabbioso ricco d’argilla e calcare donano a questo rosso complessità ed armonia.
Da servire a 18-20°C.
Abbinamenti: antipasti leggeri, asparagi, speck, pasta, risotti, pollame
Potresti provare anche:
Diego Conterno Dolcetto d'Alba 2017 Dolcetto d'Alba DOC

In enoteca: 14,00 €

su Vino.it: 11,90 €

Travaglini Gattinara Tre vigne 2012  Gattinara DOCG

In enoteca: 32,90 €

su Vino.it: 27,80 €

Scheda del vino Brunnenhof Pinot Nero 2016

Regione Trentino Alto Adige
Vitigno principale Pinot Nero
Uvaggio Pinot Nero 100%
Alcol (%) 13.5
L'azienda
Brunnenhof

Fra i vigneti di Mazzon sorge il maso Brunnenhof, una grande azienda vinicola, votata visibilmente alla salvaguardia delle tradizioni ma anche alla promozione delle innovazioni. Dal 1987 è di proprietà della famiglia Rottensteiner. Il terroir ovviamente sono le colline di Mazzon, in assoluto la migliore zona per il vitigno Pinot Nero nel Tirolo meridionale. Un’isola di vigneti che si estende tra i 300 e i 450 metri d’altitudine, sul versante sinistro dell’Adige. Sopra di essa si erge protettiva la cresta di Prato del Re, che al mattino getta ombra su tutta l’area, sicché i raggi del sole ci mettano più tempo a dissipare la frescura notturna. In compenso, alla sera il sole splende ancora quando il fondovalle è già in ombra. Il repentino cambio di temperatura nelle ore serali crea un microclima particolarmente favorevole per i vigneti ed in particolare il Pinot Nero.

Non è profonda la cantina della tenuta, eppure fra le antiche volte regna una piacevole frescura anche nelle giornate estive più soleggiate. Colui che si ritira quaggiù, dovrebbe dimenticare ogni impegno stressante e liberarsi dalla frenesia, in cantina le parole d’ordine sono "quiete", "rilassatezza", "pazienza". Non tutti ci riescono. Ma in ciò sta il segreto della maturazione di tutti i vini eccellenti.

Pietra, rovere, acciaio e vetro sono le materie con cui si lavora nella cantina di Brunnenhof. Sembra un’ovvietà, eppure è un’arte. In particolare l’impiego di nuovo legno di rovere richiede una scelta oculata. In fondo, il vino trascorre dodici mesi in botte di rovere da 500 litri.

Abbinamenti Antipasti leggeri, asparagi, speck, pasta, risotti, pollame
Occasione Business lunch, Cena vegetariana, Happy Hour, Pic Nic, Serata tra amici
Dai un'occhiata anche a
Scrivi la tua recensione

Ogni cliente registrato può scrivere una recensione. Accedi o registrati