Vini bianchi minerali

Avete il palato “allenato” e cercate un vino bianco che abbia mineralità, o volete provare una nuova esperienza di vino bianco? In questa sezione di Vino.it potrete comprare i migliori vini bianchi minerali, dai Riesling ai vini bianchi dell’Etna.

I più famosi nascono nella Mosella, nella zona del Soave, sulle pendici dell’Etna, sulle rive del lago di Garda (nel caso del Lugana) o vicine al mare (come il Ravello di Marisa Cuomo o il Vermentino della Doc Colli di Luni).

Ma come si esprime la mineralità nel vino? Il dibattito è aperto, sia sull’origine sia su come si manifesti la mineralità.

In linea generale si può dire che questi vini bianchi al naso hanno profumi particolari, amari e penetranti e non facilmente riconoscibili, che ricordano la grafite, la pietra focaia, note salmastre e in alcuni casi note di idrocarburi (come nel caso di alcuni Riesling che si abbinano in maniera eccellente con il tartufo bianco).

Ciò che più caratterizza questi vini è però un’elegante sapidità al palato, che li rende perfetti con i piatti che conservano intatto il gusto del mare, come ostriche, branzino al sale o alla griglia, crudo di mare.

Si tratta di vini perfetti come aperitivo ma anche da bere a tutto pasto, soprattutto con pietanze a base di pesce, primi con sughi di pesce o verdure, risotti, carni bianche arrostite, formaggi freschi anche di capra.

Nella maggior parte dei casi, inoltre, si tratta di vini che possono evolvere in maniera interessante con l’invecchiamento di alcuni anni in cantina.

Il Verdicchio Classico dei Castelli di Jesi di Bucci, l’Etna Bianco di Benanti, il Riesling di Abbazia di Novacella e il Soave di Bertani sono solo alcuni dei grandi bianchi che potrete trovare nella nostra enoteca online. La mineralità rende questi bianchi affascinanti e intriganti, e voi siete in grado di resistere?

Vini da 1 a 60 di 65 in tutto

per pagina

Pagina:
  1. 1
  2. 2

Vini da 1 a 60 di 65 in tutto

per pagina

Pagina:
  1. 1
  2. 2