Ayala

Ayala

Ayala è stata fondata nel 1860 ad Aÿ, Grand Cru di Champagne, dal diplomatico colombiano Edmond de Ayala, e si è fatta conoscere per i suoi Champagne senza fronzoli, dallo stile ben secco e deciso.

Oggi come allora, la Maison Ayala fa della “haute couture du Champagne” grazie ad una produzione contenuta e ad una vera passione per la qualità che punta a proporre una gamma di Champagne di grande purezza, molto freschi, eleganti e fini grazie ad un dosaggio degli zuccheri molto limitato o nullo, nato dal talento dello Chef di cave Caroline Latrive, una delle poche donne ad avere questo ruolo nello Champagne.

1 vini

per pagina

  • Wine Spectator: 90 punti
    In questo Champagne, affinato per oltre 30 mesi sui lieviti, e altri quattro dopo la sboccatura, il Pinot nero che proviene dai migliori Cru viene equilibrato dallo Chardonnay e dal Pinot Meunier.

    Puro, essenziale, questo grandioso champagne non riceve alcun dosaggio ed è quindi eccellente come aperitivo poiché apre meravigliosamente la bocca e la prepara al seguito. Vai al vino...

    Abbinamenti: crostacei, capesante, aragoste, pesce crudo o grigliato, carpaccio di salmone o di manzo, sushi e piatti asiatici in genere, formaggi a pasta molle tipo brie

    In enoteca: 60,00 €

    su Vino.it: 53,90 €

1 vini

per pagina