Passopisciaro

Passopisciaro

Passopisciaro, alle prime ore di una qualunque mattina di Agosto, è ostaggio di un sole rovente che cuoce la terra e arde la pelle. Qui tra casali abbandonati, borghi desolati e vigneti di centenaria memoria nasce nel 2000 l’azienda Passopisciaro ad opera di una coraggiosa scommessa di Andrea Franchetti.

I suoi vigneti si estendono su diverse contrade del versante nordest dell’Etna con diverse altitudini e con terreni figli di colate di anni differenti e le uve sono raccolte solo a perfetta maturazione, grazie a vendemmie ripetute.

Questa realtà vinicola che potrebbe essere riassunta con due semplici parole: limpidezza e semplicità.

2 vini

per pagina

  • Gambero Rosso: Due bicchieri
    A.I.S.: Due viti
    Parker: 92 punti
    Passopisciaro, azienda di culto siciliana, ha dimostrato al mondo con questo vino la qualità straordinaria dei vini etnei. Passarosso nasce dalle vigne di Nerello Mascalese di 70-100 anni di età dalle contrade di Arcuria, Malpasso, Favazza, Guardiola e Feudo di mezzo e Sciaranuova situate fino ad oltre 1000 mt slm sul versante nord dell’Etna. Affinato per 18 mesi in botti di rovere questo vino è semplicemente fantastico. Elegante e minerale. al palato stupisce con la sua freschezza incredibile. Il 2009 impressiona per la sua struttura che permetterà a chi ne ha la pazienza di affinare lungamente il vino in cantina. Vai al vino...
    Abbinamenti: primi a base carne, carne rossa, formaggi stagionati, salumi

    In enoteca: 35,00 €

    su Vino.it: 29,90 €

  • 3000 bottiglie prodotte di questo rosso etneo spettacolare! Contrada molto alta situata a oltre mille metri, dove i terreni sono più sabbiosi, ossidati, di lava molto antica. Le piante di Neretto qui superano i 100 anni e donano a questo rosso acidità ed eleganza, oltre ad un potenziale di invecchiamento lunghissimo. Vai al vino...
    Abbinamenti: primi a base carne, carne rossa, formaggi stagionati, salumi

    In enoteca: 42,00 €

    su Vino.it: 37,90 €

2 vini

per pagina