Vino.it entra nella grande famiglia di Vino.com. Registrati subito e ricevi 10€ sul tuo primo acquisto

SCOPRI DI PIÙ

Prosecco e spumanti metodo Charmat

Vuoi un vino dai profumi fruttati e freschi delle uve e preferisci uno spumante diretto e fresco, dal gusto tipico e territoriale? Uno spumante metodo Charmat è quello che fa per te, come ad esempio un ottimo Prosecco Valdobbiadene o un godurioso Lambrusco!

Questo metodo fu inventato da Federico Martinotti e brevettato dal francese Eugène Charmat e grazie alla rifermentazione in acciaio consente di ottenere vini freschi e profumati che possono essere perfetti come aperitivo ma anche a tutto pasto.

I più famosi sono il Conegliano Valdobbiadene Prosecco e il Lambrusco e sono meno strutturati e complessi rispetto agli spumanti ottenuti con il metodo classico, ma più godibili e freschi.

Goditi l’Asolo Prosecco ma anche il Prosecco di Treviso, stappa gli spumanti rosé o prova l’Asprinio Brut e il Gutturnio.

Ci dispiace, questi vini sono esauriti. Vuoi che ti avvisiamo quando torneranno disponibili? Scrivici a servizio.clienti@vino.it

Cosa differenzia il metodo classico dal metodo charmat o martinotti?

La rifermentazione, che nel metodo classico avviene in bottiglia e con un lungo riposo sui lieviti, mentre invece nello charmat è più breve e avviene in grandi recipienti in acciaio. Infatti, il vino viene riunito in un grande recipiente di acciaio e ad esso vengono aggiunti zuccheri e lieviti selezionati per ottenere una rifermentazione a temperatura controllata. Che si tratti di un Lambrusco di Sorbara o di Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.