Valle d’Aosta

Valle d’Aosta

La regione valle d'aosta è una delle più piccole e delle meno conosciute d’Italia dal punto di vista del vino. Qui la coltivazione della vite avviene in condizioni climatiche estreme, con una fortissima escursione termica e con pendenze elevate, per questo si parla di viticoltura eroica.

La regione autonoma Valle d’Aosta è la sola in Italia dove c’è solo una denominazione di origine controllata: la doc valle d'aosta o vallée d'aoste .

Ci sono diversi vitigni lungo tutta la regione che danno vita a vini diversi, tra i rossi troviamo dal Nebbiolo della bassa valle, all'autoctono Fumin, fino al Petit Rouge coltivato non lontano dal Parco Nazionale del Gran Paradiso (che tra gli altri dà vita al vino doc Torrette).

Tra i bianchi troviamo il Müller Thurgau, lo Chardonnay e la Petite Arvine, in comune con la vicina Svizzera. Da segnalare, il Prié Blanc, il bianco autoctono coltivato a piede franco protagonista nel Blanc de Morgex et de La Salle, il vino prodotto ai piedi del Monte Bianco che è il vino più alto d’Europa.

I vini della Valle d’Aosta sono stati conosciuti dal grande pubblico solo ultimamente, grazie a produttori come Costantino Charrère e Maison Anselmet con vini premiati a livello nazionale.

I vini valdostani sono generalmente piuttosto freschi, e la loro acidità marcata ben si abbina con i piatti valdostani ricchi e goduriosi come la fontina, la polenta con la fonduta e lo spezzatino di cacciagione.

Tra i vini della Valle d’Aosta più famosi troviamo il Muscat di Chambave: prodotto sulle rive opposte della dora rispetto al famoso castello di Fénis, è stato premiato come vino Slowfood nella guida 2019.

Questa regione merita di essere scoperta non solo per le sue bellezze naturali e le sue montagne come il Monte Rosa e il Cervino: in Valle d’Aosta i vini sono forti e autentici, tipici e un po’ rustici come la sua accogliente cucina di montagna che scalda il cuore!

7 vini

per pagina

  • A.I.S.: Due viti
    Lo spumante metodo classico più alto d'Europa

    Uomo e montagna: un legame difficile se si tratta di viticoltura. A Morgex, a 1200 metri, l'intero raccolto può essere compromesso dalle gelate, e nonostante questo, qui si continua a coltivare l'autoctono Prié Blanc. Oggi da queste uve nasce il metodo classico più alto d'Europa, che non poteva che chiamarsi "Extrème". Questo vino spumante valdostano é fine, minerale e fruttato con lievi sentori di scorza di agrume e fiori bianchi, insomma una vera chicca enologica. Da servire a 8-10°C Vai al vino...

    Abbinamenti: arrosti, carni alla griglia, selvaggina, formaggi di media e lunga stagionatura

    In enoteca: 26,00 €

    su Vino.it: 22,50 €

  • -24%
    La Crotta di Vegneron Pinot Noir 2011 Valle d'Aosta DOC
    Bibenda: Quattro grappoli
    Dai vigneti ubicati a bassa quota e dall'unione dei migliori cloni, nasce questo elegante Pinot Noir vinificato in rosso valdostano della Crotta di Vegneron. Elegante, fruttato e piacevolmente fresco, questo Pinot Nero vi sorprende abbinato a tutte le ricette di carne in umido e gli intingoli a base carne in generale. Perfetto con la selvaggina! Da servire a 16-18°C. Vai al vino...
    Abbinamenti: primi a base carne, carni rosse, selvaggina

    In enoteca: 14,00 €

    su Vino.it: 10,60 €

  • Il Müller Thurgau è un vitigno ottenuto dall'incrocio di Riesling e Silvaner per adattarsi ai climi freddi del nord. Affinato per 6 mesi in acciaio, conservando il vino sulle fecce questo vino é fruttato e al palato secco e piacevolmente sapido. Ottimo come aperitivo e con zuppe di verdure, imperdibile con la fonduta! Vai al vino...
    Abbinamenti: aperitivo, antipasti, frutti di mare e crostacei, carni bianche, verdure

    In enoteca: 12,00 €

    su Vino.it: 9,50 €

  • -25%
    La Crotta di Vegneron Chambave Muscat 2011 Valle d'Aosta DOC
    Il Chambave Muscat della Crotta di Vegneron è stato premiato dalla guida Slow food come Vino Slow Wine 2019! Il vino bianco più famoso di tutta la Valle d'Aosta, e un "must" per l'aperitivo di chi vive in questa regione, è Il Muscat di Chambave della cantina La Crotta di Vegnerons. Questo vino bianco aromatico nasce dalle uve di un particolare clone di Moscato chiamato Muscat, coltivato nei vigneti situati da 450 a 680 metri nei pressi di Chambave, non lontano da Aosta. Grazie alle escursioni termiche presenti in Valle d'Aosta, le uve del Moscato bianco risultano straordinariamente ricche di aromi e profumi, e iescono ad esaltare le espressioni aromatiche di questo vitigno nel Muscat di Chambave. Un moscato secco che si distingue tra molti, particolare per i profumi di erbe aromatiche, oltre a quelli di frutti gialli come pesca e albicocca, uniti ad una grande freschezza e ad un'inaspettata eleganza. Il Muscat di Chambave è il vino bianco ideale per un aperitivo diverso dal solito, magari con una tempura di gamberi o come si usa in Valle d'Aosta, con i formaggi di alpeggio e la Fontina. Vai al vino...
    Abbinamenti: aperitivo, antipasti, frutti di mare e crostacei, carni bianche, verdure

    In enoteca: 19,00 €

    su Vino.it: 14,25 €

  • Gambero Rosso: Due bicchieri
    Solo 3000 sono le bottiglie prodotte del Fumin della Maison Anselmet. Prodotto da vigne situate a St. Pierre a Chambave, tra 750 e 800 m s.l.m questo Fumin 100% affina in barrique francesi Rosso valdostano ricco dai profumi importanti, decisi e maturi. Esplosione di frutti di bosco, confettura di susine e marasca in bocca si esalta per la sua potenza, struttura ed acidità. Un vino importante di grande equilibrio e profondità. Vai al vino...
    Abbinamenti: formaggi, formaggio fuso, salumi, primi a base carne, carni rosse, verdure

    In enoteca: 28,00 €

    su Vino.it: 23,50 €

  • -30%
    La Crotta di Vegneron Chambave Rouge 2011 Valle d'Aosta DOC
    Il Torrette Superieur di Anselmet viene prodotte da vigne di 40 anni circa situate fino a 900 mt slm su un terreno morenico sabbioso L'affinamento avviene in in barrique francesi che donano una piacevole speziatura a questo rosso valdostano. Al palato questo vino è schietto con un buon bilanciamento tra morbidezza e freschezza. Ottimo in abbinamento a fonduta e piatti tipici di montagna. Vai al vino...
    Abbinamenti: formaggi, formaggio fuso, salumi, primi a base carne, carni rosse, verdure

    In enoteca: 25,00 €

    su Vino.it: 17,50 €

  • Gambero Rosso: Due bicchieri
    Eccezionale il Syrah Henri 2014 di Anselmet. Prodotte da vigne di 20 anni circa situate fino a 800 mt slm questo Syrah in purezza affina in barrique francesi. Rosso esplosivo, caratterizzato da aromi di lampone, mora e mirtillo, speziatura di pepe nero e cioccolato sia dolce che amaro. Al palato è persistente e molto elegante. Ottimo in abbinamento a spezzatino con polenta e cacciacione Vai al vino...
    Abbinamenti: formaggi, formaggio fuso, salumi, primi a base carne, carni rosse, cacciagione

    In enoteca: 40,00 €

    su Vino.it: 31,90 €

7 vini

per pagina