Paolo Conterno

Paolo Conterno

I Conterno si definiscono "artigiani" del Nebbiolo.

Nel lontano 1886 Paolo Conterno, iniziò a coltivare Nebbiolo, Barbera e Dolcetto. Infaticabile lavoratore e mente di grandi intuizioni, destinò alla coltivazione le zone più favorevoli della collina Ginestra, suddividendole per tipologia, esposizione e terreno.

Da quattro generazioni la famiglia Conterno tramanda la passione per il Nebbiolo e per il vino di qualità, che nasce da fatica e impegno.

Ogni bottiglia di Paolo Conterno racconta della storia di una famiglia e del Nebbiolo, che più di ogni altro vitigno richiede pazienza e dedizione.


Ci dispiace, questi vini sono esauriti. Vuoi che ti avvisiamo quando torneranno disponibili? Scrivici a servizio.clienti@vino.it