Antolini

Antolini

I due fratelli Pier Paolo e Stefano coltivano la vite dal 1992 nei terreni di proprietà nella zona collinare del comune di Marano di Valpolicella, San Pietro in Cariano e Negrar. I vigneti posti ad un’altezza compresa tra 150 m e 350 m coprono una superficie totale di circa 9 ettari. Una particolarità di questa zona sta nell’elevata escursione termica ovvero la notevole differenza di temperatura che si riscontra tra il giorno e la notte, questa fa sì che si ottengano vini particolarmente profumati e complessi all’olfatto.

1 vini

per pagina

  • L'Amarone Classico della Valpolicella dei fratelli Antolini nasce nel vigneto “Moròpio” situato in Valpolicella Classica, nel comune di Marano di Valpolicella. Profumi intensi e complessi, con sentori di fiori passiti, confettura di amarena e visciola, note di spezie dolci, cioccolato boero, china, miele di fiori di bosco e leggerissime fragranze di corteccia di vite e oliva verde. Il suo sapore è tipicamente Marano per la ficcante acidità e la finezza, secco, al limite dell’abboccato, caldo e morbido, con una buona freschezza e tannini vellutati. Fantastico con cacciagione e carni rosse stufate, brasate, in salmì o alla brace, formaggi stagionati e leggermente piccanti. Vai al vino...
    Abbinamenti: primi a base carne, carne rossa, selvaggina, formaggi stagionati

    In enoteca: 38,00 €

    su Vino.it: 36,00 €

1 vini

per pagina