Cerasuolo d'Abruzzo doc: l'eclettico rosé

Cerasuolo d'Abruzzo doc: l'eclettico rosé

Eclettico e versatile: ecco a voi il Cerasuolo d'Abruzzo.

Ottenuto con la vinificazione di sole uve di Montepulciano, le stesse del Montepulciano d'Abruzzo, raccolte a piena maturazione, con una breve macerazione pellicolare di poche ore per regalare al vino il suo famoso colore, questo rosato è diventato famoso per vini come il Villa Gemma Cerasuolo d'Abruzzo di Masciarelli, il Cerasuolo d'Abruzzo Emidio Pepe e il Cerasuolo d'Abruzzo Valentini.

Nel bicchiere infatti si riconosce immediatamente dagli altri (come da quelli del Salento) per il suo colore ciliegia (detta in dialetto abruzzese Cirici, Cirice o Cirasce), da cui il nome Cerasuolo, che corrisponde anche ad una delle quattro tonalità di rosati secondo le regole di degustazione dell'AIS (Associazione Italiana Sommelier).

Al naso il vino Cerasuolo d'Abruzzo è stuzzicante, con golosi profumi fruttati di melograno, ciliegia e piccoli frutti rossi, e appaga il palato con un gusto fresco e vibrante, per questo è perfetto per la bella stagione. Non c'è niente di meglio di un fresco Cerasuolo d'Abruzzo rosé per un pranzo all'aria aperta infatti, magari per una bella grigliata di pesce fresco oppure per un gustoso tagliere di formaggi mediamente stagionati come pecorino e scamorza con frutta e mostarde.

Ma non è tutto: il Cerasuolo d'Abruzzo rosato è perfetto anche con i piatti rustici come le zuppe di legumi e i crostini ai porri, i salumi tradizionali e i primi piatti e i piatti di carne bianca in genere, dal vitello tonnato al pollo arrosto, ecco perché è uno dei vini rosati più richiesti d'Italia.

Servite il vostro miglior Cerasuolo d'Abruzzo ai vostri amici alla temperatura di 12°, sarà il modo migliore per esaltare la vostra zuppa di pesce come il Brodetto alla pescarese, parola di pescatore!

2 vini

per pagina

  • Il vino rosato biologico Cerasuolo d'Abruzzo DOC della cantina Cataldi Madonna viene prodotto con le uve pregiate provenienti dai vigneti della località Macerone , zona particolarmente vocata grazie all'esposizione eccellente e alla significativa escursione termica. Vino rosato bio da uve Montepulciano dal colore brillante e allegro. Al naso stupisce con profumi intensi di frutta rossa, fragola ed infine la tipica nota di mandorla. In bocca è una festa di freschezza. Un'interpretazione del Cerasuolo facile e interessante, con un finale in bocca floreale. Un vino rosato biologico da tutto pasto, perfetto per accompagnare piatti al pomodoro e fritture. Da servire a 10-12°C Vai al vino...
    Abbinamenti: carni bianche, piatti di mare, pasta al pomodoro

    In enoteca: 12,00 €

    su Vino.it: 9,50 €

  • Gambero Rosso: Tre bicchieri
    A.I.S.: Quattro viti
    3 bicchieri Gambero rosso per il ceraiolo d'Abruzzo biologico di Cataldi Madonna! Un Cerasuolo ottenuto da vinificazione in bianco (85% circa) e in rosso (15% circa) di Montepulciano d’Abruzzo, di corpo e grande eleganza. L’anno di elevazione in bottiglia conferisce a questo rosato una finezza disarmante. Al naso, profumi eleganti di piccoli frutti e la tipica nota mandorlata. All’assaggio conquista con un corpo fine ed una freschezza intensa. Perfetto per accompagnare piatti al pomodoro, la classica chitarra al sugo con le polpettine, salumi e carni alla brace. Vai al vino...
    Abbinamenti: carni bianche, piatti di mare, pasta al pomodoro

    In enoteca: 28,00 €

    su Vino.it: 24,90 €

2 vini

per pagina