Agripunica Montessu 2010 Isola dei Nuraghi IGT

Agripunica Montessu 2010 Isola dei Nuraghi IGT

0.75 l
Agripunica Agripunica Montessu 2010 Isola dei Nuraghi IGT Rosso
Gambero Rosso: Due bicchieri
Parker: 90 punti
Clicca qui per essere avvisato quando sarà di nuovo disponibile

Esaurito

17,90 €
Questo vino nasce dall'incontro delle uve del vitigno tipico Carignano con Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Syrah. Il risultato è sorprendente: al bicchiere il colore è intenso e pieno, e i profumi sono complessi e avvolgenti, ma è al palato che questo vino vi rivela la sua vera natura: vivace ed elegante come le vostre serate!

Abbinamenti: antipasti, primi a base carne, carne rossa
Dettagli
Vino di uve Carignano, Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Syrah, che al palato è particolarmente elegante e che mantiene una buona voluminosità in bocca.

Scheda del vino Agripunica Montessu 2010

Regione Sardegna
Vitigno principale Carignano 60%
Uvaggio Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot, Syrah
Alcol (%) 14
L'azienda

Agripunica

Agricola Punica è uno dei nomi più rinomati al mondo nella produzione di vino.

È una joint-venture tra Sebastiano Rosa, la cantina di Santadi, la Tenuta San Guido e il famoso enologo Giacomo Tachis, creatore del famoso Sassicaia. Fu proprio quest’ultimo a pensare alla Sardegna e convinse tutti del fatto che potessero produrre un fantastico vino.

Nel 2002, Agricola Punica acquistò un terreno di 170 ettari diviso in due tenute: Barrua e Narcao, ottenendo vini di grande eleganza ed intensità alcolica, tipica del Sulcis.

Abbinamenti Antipasti, primi a base carne, carne rossa
Occasione Business lunch
Dai un'occhiata anche a

Agripunica

Agricola Punica è uno dei nomi più rinomati al mondo nella produzione di vino.

È una joint-venture tra Sebastiano Rosa, la cantina di Santadi, la Tenuta San Guido e il famoso enologo Giacomo Tachis, creatore del famoso Sassicaia. Fu proprio quest’ultimo a pensare alla Sardegna e convinse tutti del fatto che potessero produrre un fantastico vino.

Nel 2002, Agricola Punica acquistò un terreno di 170 ettari diviso in due tenute: Barrua e Narcao, ottenendo vini di grande eleganza ed intensità alcolica, tipica del Sulcis.

Scrivi la tua recensione

Ogni cliente registrato può scrivere una recensione. Accedi o registrati