Argiolas Costera Cannonau 2018 Sardegna DOC

Argiolas Costera Cannonau 2018 Sardegna DOC

0.75 l
Argiolas Argiolas Costera Cannonau 2018 Sardegna DOC Rosso https://vino.it/media/catalog/product/v/i/vino-argiolas-costera-cannonau-2016-sardegna-doc_copy_1_1.jpg

Questo vino è esaurito ma abbiamo altri 600 vini per te. Clicca qui

In enoteca: 14,00 €

su Vino.it: 12,50 €

Una delle massime espressioni di Cannonau, vitigno autoctono sardo. Questo vino racconta di estati calde, di vento, di sole, di uve raccolte di prima mattina e accuratamente selezionate per esprimere nel bicchiere il calore, la robustezza e l'ampiezza della Sardegna.
Abbinamenti: primi a base carne, carne rossa, selvaggina, formaggi stagionati
Argiolas
Potresti provare anche:
Siro Pacenti Brunello Pelagrilli 2014 Brunello di Montalcino DOCG

In enoteca: 53,00 €

su Vino.it: 42,50 €

Micheletti Bolgheri Rosso 2018 Bolgheri DOC

In enoteca: 13,40 €

su Vino.it: 11,50 €

U Tabarka Ciù Roussou 2018 Isola dei Nuraghi IGT

In enoteca: 16,90 €

su Vino.it: 14,90 €

Ruffino Aqua di Venus 2019 Toscana IGT

In enoteca: 17,00 €

su Vino.it: 12,75 €

Scheda del vino Argiolas Costera Cannonau 2018

Regione Sardegna
Vitigno principale Cannonau
Uvaggio Cannonau 100%
Alcol (%) 14
Contiene solfiti
Imbottigliato da Argiolas - S.P.A. - Serdiana - Italia
L’azienda

Argiolas

Non si può raccontare la Cantina Argiolas, i suoi vini bianchi italiani e i suoi vini rossi sardi senza raccontare la famiglia.

La storia inizia del '900, a Serdiana, terra di agricoltori e di vigne e vendemmia dopo vendemmia, dai genitori ai figli, la tradizione si è tramandata.Oggi nella cantina lavora già la terza generazione degli Argiolas e si è affermata grazie ad uno dei più famosi vini italiani: il Turriga.

L'azienda si trova a Serdiana, nell'entroterra dove si nascono i vini sardi più noti come il Vermentino, il Carignano del Sulcis e il Cannonau di Sardegna Doc. Fra questi vitigni c’è ogni varietà, ogni personalità e sfumatura. Argiolas rappresenta una delle principali aziende per la qualità dei suoi vini sardi, e ha segnato il recupero di vitigni autoctoni come il Nuragus di Cagliari, la Monica di Sardegna e il Nasco di Cagliari.

Tappo Sughero
Abbinamenti Primi a base carne, carne rossa, selvaggina, formaggi stagionati
Occasione A lume di candela, Barbeque, Business lunch, My way, Un grande classico per non sbagliare