Biondi Santi Sassoalloro 2010 Toscana IGT

Biondi Santi Sassoalloro 2010 Toscana IGT

0.75 l
Biondi Santi Biondi Santi Sassoalloro 2010 Toscana IGT Rosso https://vino.it/media/catalog/product/3/0/306753d1336d6-23eb-45e7-8adc-1a35c7c4075120120618153251.jpg
Wine Spectator: 91 punti

Questo vino è esaurito ma abbiamo altri 600 vini per te. Clicca qui

In enoteca: 17,50 €

su Vino.it: 15,90 €

Affinato per 18 mesi in barrique questo Sangiovese in purezza prodotto al castello di Montepò in Maremma é morbido e vellutato.
Rappresenta al meglio il calore della terra maremmana.
Sassaoalloro può invecchiare in bottiglia per almeno altri 20 anni
Abbinamenti: arrosti, selvaggina, formaggi stagionati

Scheda del vino Biondi Santi Sassoalloro 2010

Regione

Toscana

Vitigno principale Sangiovese
Alcol (%) 13
Contiene solfiti
Imbottigliato da Società Agr. Greppo Biondi Santi s.r.l., Montalcino, Italia
L’azienda

Biondi Santi

Jacopo Biondi Santi, ultima generazione della famiglia che ha inventato il Brunello, ha acquistato negli anni '90 la tenuta del Castello di Montepò, situata in Maremma a Sud di Grosseto e lontana da Montalcino, per perseguire il suo personale progetto: produrre vini più vicini alle esigenze del mercato senza però entrare in conflitto con l’immagine del Brunello di Montalcino, a cui il suo nome è strettamente legato.

La composizione dei terreni, la varietà dei microclimi e la vicinanza del mare rendono la tenuta adatta alla realizzazione di vini di altissimo livello, pienamente espressivi delle grandi potenzialità vitivinicole del territorio maremmano.

Tappo Sughero
Abbinamenti Arrosti, selvaggina, formaggi stagionati
Occasione Serata tra amici