Castello di Ama Vigneto Bellavista 2007 Chianti Classico DOCG

Castello di Ama Vigneto Bellavista 2007 Chianti Classico DOCG

0.75 l
Castello di Ama Castello di Ama Vigneto Bellavista 2007 Chianti Classico DOCG Rosso

Esaurito

88,50 €
Bellavista è la selezione di vigneto più antica. La prima edizione risale al 1978 ed è sempre stato il fiore all’occhiello dell’azienda. Grazie alla sua forte personalità rappresenta l’eccellenza del "terroir" di Ama. Austero ed elegante è un Chianti Classico entrato nell’olimpo dei grandi vini del mondo. Un “classico” che non può mancare nella vostra collezione e che con l'invecchiamento anche di 8-10 anni darà grandi soddisfazioni!
Abbinamenti: carne rossa, primi a base carne, formaggi stagionati, selvaggina
Castello di Ama
Dettagli
Al primo impatto esce prepotentemente la nota speziata tipica del Bellavista perfettamente amalgamata con i sentori di frutta matura: ciliegia, liquirizia, menta, tabacco. Potente, mascolino, e allo stesso tempo armonioso ed elegante.
Scheda del vino
Vitigno principale Sangiovese
Uvaggio No
Alcol (%) 14
L'azienda

Ama è un piccolo borgo tra le colline, a circa 500 metri sul livello del mare, nel comune di Gaiole in Chianti in provincia di Siena. Si trova nel cuore del Chianti Classico storico, dove i vigneti si alternano agli oliveti e al bosco.

L’Azienda, nata nel 1972 per amore di quattro famiglie romane, ha attualmente una superficie totale di circa 250 ettari dei quali 90 coltivati a vigneto e 40 a ulivo, posti ad un’altitudine media di 480 metri.

La produzione, proveniente esclusivamente dai propri vigneti, si aggira intorno alle 300-350 mila bottiglie per anno, che corrispondono a circa 3500-4000 bottiglie per ettaro, e trova il suo paradigma nel “Castello di Ama” un vino ottenuto attraverso la selezione delle zone più vocate a Sangiovese.

Abbinamenti Carne rossa, primi a base carne, formaggi stagionati, selvaggina
Occasione Degustazione tra esperti
Scrivi la tua recensione

Ogni cliente registrato può scrivere una recensione. Accedi o registrati