Greco/Fiano

Se amate i vini campani questa sezione di Vino.it è perfetta per voi: nella nostra enoteca online potete comprare i migliori Fiano di Avellino e Greco di Tufo dell’Irpinia, con grandi nomi come Feudi di San Gregorio e Mastroberardino e piccole cantine come Lunarossa e Colli di Lapio.

Sia il Greco di Tufo che il Fiano hanno origine dalla Grecia, il Greco in particolare arrivò dalla regione greca di Tessaglia nel primo secolo a.C. per poi diffondersi in Campania e in Calabria. Entrambi i vitigni hanno trovato la loro isola felice nella zona della Campania più fresca, fatta di boschi e pendii: l’Irpinia.

Il Greco di Tufo e il Fiano di Avellino hanno una particolarità: danno vini bianchi ricchi di struttura e di acidità, che quindi sono ideali per l’invecchiamento: un eccellente esempio di questo è il Quartara, il Fiano vinificato in anfora di Lunarossa, che dà grandi emozioni con il riposo in cantina.

Ma cosa aspettarsi nel bicchiere e come abbinare queste due eccellenze campane? Il Fiano si riconosce per i profumi di frutta secca e la sua sapidità, quanto al Greco di Tufo ha particolari note minerali e agrumate e un particolare finale ammandorlato.

Entrambi, per la loro freschezza e la loro struttura, non sono indicati per l’aperitivo ma sono invece perfetti in abbinamento con i primi con gustosi sughi di pesce, anche arricchiti di pomodoro e prezzemolo, con i crostacei, con le grigliate di pesce; da non sottovalutare poi, l’abbinamento con le carni bianche arrosto. Se invece puntate ad un’unione di eccellenze provateli con la mozzarella di bufala campana DOP.

Che aspettate? Create subito la vostra selezione di Fiano di Avellino e Greco di Tufo e poi divertitevi ad affinarli in cantina o chiamate gli amici e godeteveli subito, il giorno dopo l’ordine li ricevete già a casa vostra.

12 vini

per pagina

12 vini

per pagina