Château Croizet Bages

Château Croizet Bages

Intorno al XVII secolo, lo Château faceva parte dei possedimenti di Bages. Venduto ai fratelli Croizet, dal 1934 è di proprietà di Paul Quié, che ha iniziato un'importante opera di rinnovamento dei vigneti.

Oggi i figli di Paul, proprietari anche dello Château Rauzan Gassies di Margaux, continuano questa opera di miglioramento nelle cantine, con l'acquisto di nuovi tini, per ottenere potenza, eleganza e stile nei vino dello Château.

Grazie a questo lungo lavoro, Château Croizet Bages sta finalmente emergendo tra quelli di Pauillac e promette molte sorprese per il futuro!

Ci dispiace, questi vini sono esauriti. Vuoi che ti avvisiamo quando torneranno disponibili? Scrivici a servizio.clienti@vino.it