Merlot

Amate i Merlot francesi vellutati e complessi? Questa è la sezione di Vino.it perfetta per voi, dove potrete comprare i migliori Merlot francesi.

Il Merlot è il vitigno più coltivato della zona del Bordeaux, da cui è originario. È diffuso soprattutto nella zona di Pomerol, un’area di soli 12 km quadrati dove a differenza del Medoc non c’è una classificazione, ma che è diventata famosa in tutto il mondo per i vini dello Château Petrus.

Nei Bordeaux il Merlot è utilizzato con percentuali diverse di Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Petit Verdot e Malbec. L’uva Merlot matura molto prima del Cabernet ed ha una buccia più sottile, di conseguenza ha un alto grado zuccherino (che porta spesso un grado in più nei vini) e pochi tannini.

Questo vino normalmente è affinato in barrique per 18 mesi, ed ha il vantaggio che regala vini morbidi e generosi, senza aver bisogno di un lungo affinamento come il Cabernet Sauvignon.

Cosa aspettarvi nel bicchiere? Il Merlot dà vini dal colore molto intenso, e dai profumi immediatamente riconoscibili di frutta rossa (come ciliegie e mirtilli), note erbacee e balsamiche. Ma è al palato che i Merlot di Bordeaux dà il meglio, soprattutto sulla riva destra della Dordogna, nella zona di Pomerol e di Saint Emilion, così caldo e vellutato ma anche succoso ed estremamente piacevole

I Bordeaux che hanno un’alta percentuale di Merlot con Merlot in purezza sono spesso più accessibili anche a chi si accosta per la prima volta a questi vini. Sono vini di grande longevità, che tuttavia possono essere goduti anche giovani.

I Merlot francesi si abbinano perfettamente con i primi con sughi di carne, la selvaggina, le carni rosse, soprattutto in umido.

Lasciatevi sedurre dalla sua morbidezza e dal suo carattere pieno e corposo, scegliete adesso il vostro Merlot francese.

1 vini

per pagina

1 vini

per pagina