NOVITÀ

Schiopetto Pinot grigio 2014 Venezia Giulia IGT

Colle Duga Bianco Collio Collio DOC

0.75 l
Colle Duga Colle Duga Bianco Collio 2018 Collio DOC Bianco https://vino.it/media/catalog/product/v/i/vino-colle_duga_bianco_collio_.jpg

Questo vino è esaurito ma abbiamo altri 600 vini per te. Clicca qui

In enoteca: 23,00 €

su Vino.it: 19,50 €

il Collio Bianco è ottenuto dall’armonica fusione dei vitigni originari vinificati in purezza. Parte dei mosti fermenta in piccoli carati di rovere francese, parte vinifica in vasche d’acciaio a temperatura controllata. A primavera i vini vengono assemblati e affinati in bottiglia.
Friulano , Malvasia, Chardonnay e Sauvignon per un bianco dal profumo particolare, delicato in cui spiccano le note di frutta matura. Di corpo notevole, persistente, in armonia con le sensazioni olfattive. Da abbinare a piatti di pesce delicati ma anche preparazioni più sofisticate ed impegnative e carni bianche alla griglia.
Temperatura di servizio: 10-12°C.
Abbinamenti: aperitivo, antipasti, primi a base pesce, primi a base verdure, carni bianche
Potresti provare anche:
Nic Tartaglia "T" Trebbiano 2019 Colline Pescaresi IGT

In enoteca: 14,50 €

su Vino.it: 12,90 €

Girlan Pinot Grigio 2019 Alto Adige DOC

In enoteca: 14,00 €

su Vino.it: 12,90 €

Schola Sarmenti Masserei 2019 Nardò DOC

In enoteca: 11,90 €

su Vino.it: 9,50 €

Ruffino Aqua di Venus 2019 Toscana IGT

In enoteca: 17,00 €

su Vino.it: 12,75 €

Gulfi Valcanzjria 2019 Sicilia DOC

In enoteca: 18,00 €

su Vino.it: 13,90 €

Scheda del vino Colle Duga Bianco Collio 2018

Regione

Friuli

Vitigno principale Friulano
Uvaggio Malvasia, Chardonnay e Sauvignon
Alcol (%) 13
Contiene solfiti
Imbottigliato da AZIENDA AGRICOLA Colle Duga| Località Zegla, 10 | 34071 Cormòns (GO)
L’azienda Nel cuore di Zegla, cru “Colle Duga”, la famiglia Princic si dedica da generazioni alla coltivazione della vite. Oggi l’azienda è condotta da Damian, nipote di Giuseppe che a Colle Duga nacque nel lontano 1898. A pochi passi dal confine con la Slovenia, Duga è l’antico nome della collina ereditata dai padri, la terra maggiormente vocata alla viticoltura di gran pregio composta da marne arenarie stratificate di origine eocenica e portate in superficie in età remota dal sollevamento dei fondali del mar Adriatico. Tale conformazione è localmente denominata “ponca”! Attualmente l’azienda è composta da 10 ettari di vigneto suddivisi in quattro poderi, ciascuno dei quali gode di un suo particolare microclima ma sempre e comunque favorevole per la costante presenza di tiepide brezze provenienti dal mar Adriatico e protetto da quelle fredde dalla cerchia alpina.
Tappo Sughero
Abbinamenti Aperitivo, antipasti, primi a base pesce, primi a base verdure, carni bianche
Occasione Cena vegetariana, Happy Hour, My way, Pic Nic, Serata tra amici