Haut-Médoc

Haut-Médoc

A Nord di Bordeaux si trova la regione del Médoc, i cui vini sono stati classificati tra i Grand Crus Classés del 1855.

La sottozona meridionale di questa regione è la Haut-Médoc, e si divide in sei comuni, quattro dei quali hanno una denominazione a sé: Pauillac, Saint-Estèphe, Saint Julien e Margaux.

Qui nascono vini che uniscono alla longevità dei grandi rossi il fascino unico degli Château francesi. In queste zone, il Cabernet, protagonista del grand cru classé di Château Cantemerle, è sempre accompagnato dal Merlot, cuore pulsante del grand cru classé di Château La Tour Carnet.

Scopri l'affascinante mondo dei Bordeaux: inizia ad assaggiare i vini della zona dell'Haut-Médoc.

1 vini

per pagina

  • Parker: 90 punti
    Wine Spectator: 90 punti
    Château La Tour Carnet è un Bordeaux moderno a base Merlot dai toni forti e decisi. Intensi profumi di frutta matura, spezie e tabacco legati ad una eleganza e finezza gustativa fanno di questo vino un compagno per le grandi occasioni. Joël Robuchon, grande chef francese, lo abbina al tacchino natalizio o a piatti a base di tartufo. Sorprendente! Vai al vino...
    Abbinamenti: tagliolini al tartufo, tortellini in brodo di cappone, tacchino ripieno, arrosto di manzo alle erbe, formaggi stagionati

    In enoteca: 45,00 €

    su Vino.it: 41,90 €

1 vini

per pagina