NOVITÀ

Planeta Brut Metodo Classico VSQ

Planeta Brut Metodo Classico VSQ

0.75 l
Planeta Planeta Brut Metodo Classico VSQ Spumante https://vino.it/media/catalog/product/v/i/vino-planeta-brut-metodo-classico.jpg

Disponibile

In enoteca: 25,00 €

su Vino.it: 22,90 €

Metodo Classico da uve autoctone coltivate sull'Etna ad 800 mt. di altezza!
Le uve vengono vendemmiate precocemente in casse in modo da preservarne l’acidità; successivamente sono pigiadiraspate ed avviate in pressa soffice; il mosto decantato viene travasato ed inoculato con lieviti; fermenta a 15 °C in vasche di acciaio; il vino così ottenuto rimane sino a gennaio sulle fecce fini con continue agitazioni; a fine marzo viene preparato per il tirage e viene imbottigliato; rimane sulle fecce per 20 mesi, a 12 °C, ed in seguito si effettua la sboccatura
Spumante di grande morbidezza con un sapore delicato di cedro e frutto della passione.
Abbinamenti: primi piatti di pesce, pesce alla griglia
Planeta
Potresti provare anche:
Planeta Chardonnay 2019 Menfi DOC

In enoteca: 25,00 €

su Vino.it: 22,50 €

Scheda del vino Planeta Brut Metodo Classico

Regione

Sicilia

Vitigno principale Carricante
Uvaggio 100% Carricante
Alcol (%) 12%
Contiene solfiti
Imbottigliato da Aziende Agricole Planeta s.s. - Menfi (Ag) - Italia
L’azienda

Planeta

Planeta rappresenta, non uno, ma sei modi di esprimere il territorio in sei tenute diverse, nelle quali si produce vino, ciascuna con uno specifico progetto di ricerca e valorizzazione: Ulmo a Sambuca di Sicilia, Dispensa a Menfi, Dorilli a Vittoria, Buonivini a Noto, Sciara Nuova sull'Etna a Castiglione di Sicilia, e infine La Baronia a Capo Milazzo. Attraverso le proprietà di famiglia quello di Planeta si configura come un viaggio attorno alla Sicilia e ai suoi vini più grandi. Il progetto di Planeta, una ricerca paziente e meticolosa, mai affrettata, è rivolto tanto al passato quanto al futuro. Da un lato un profondo legame con la più antica tradizione enologica siciliana, con il suo patrimonio di varietà indigene: Grecanico, Carricante, Moscato di Noto, Frappato, Nerello Mascalese e Nero d'Avola. Dall'altro, l'arena su cui si misurano i più grandi produttori dei cinque continenti con i vitigni Chardonnay, Syrah, Merlot, Cabernet: grandi classici dell'enologia internazionale interpretati da un territorio che li marca in maniera inconfondibile. Senza dimenticare la sperimentazione varietale più spinta e visionaria con il Fiano.

Tappo Sughero
Abbinamenti primi piatti di pesce, pesce alla griglia
Occasione Cena vegetariana, Happy Hour, My way