Vigneti Massa Timorasso Derthona Bianco 2017 V.d.T.

Vigneti Massa Derthona Timorasso Bianco 2017 Vino da Tavola

0.75 l
Vigneti Massa Vigneti Massa Derthona Timorasso Bianco 2017 Vino da Tavola Bianco https://vino.it/media/catalog/product/v/i/vino-vigneti-massa-derthona-timorasso-bianco-2016-vdt_2.jpg
A.I.S.: Tre viti

Disponibile

In enoteca: 22,00 €

su Vino.it: 18,50 €

Timorasso in purezza vinificato in acciaio per il Timorasso Derthona, che rappresenta la quintessenza della filosofia di Massa, tanto da essere a tutt’oggi il vino più famoso della denominazione Timorasso Colli Tortonesi.
Nato dalle uve di Timorasso (il vitigno autoctono a bacca bianca tipicol delle zone collinari di Alessandria), con riposo in acciaio sulle fecce nobili, è un bianco piemontese di grande livello.
Appena aperto ti trasporta in un gelsomineto, inebriandoti con il profumo di mille candidi fiori sbocciati. L’ingresso in bocca è un trionfo aromatico, ricco di mineralità, mentre il sorso è denso e spesso.
Il Timorasso Massa è un vino bianco incredibile che si presta anche all'invecchiamento.
Questo bianco importante è ideale per un ulteriore invecchiamento in bottiglia o da bere subito a 8°-10°C con antipasti di pesce anche complessi, crudo di pesce, piatti con uova e torte salate, crostacei lessi in bellavista

Scheda del vino Vigneti Massa Derthona Timorasso Bianco 2017

Regione

Piemonte

Vitigno principale Timorasso
Uvaggio Timorasso 100%
Alcol (%) 14
Contiene solfiti
Imbottigliato da l viticoltore Massa Fratelli Azienda Agricola S.S. - Monleale - AL - Italia
L’azienda Sopra il nome di ogni vino che produce, si staglia una dichiarazione di intenti inequivocabile: “un territorio, un vino, un vitigno”. La progressione semantica non è casuale: la parola “territorio” precede tutte le altre, perfino “vino” e “vitigno”, chiarendo con forza che una spremuta enoica deve essere prima di tutto frutto dell’ambiente in cui viene prodotta, della sua natura biologica come della cultura antropica che la abita. E’ il pensiero concreto di Walter Massa, personaggio tra i più influenti del mondo del vino, non (sol)tanto per gli incarichi di vertice all’interno della FIVI (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti), ma anche e soprattutto per la sua verve da intellettuale controcorrente. Il vitigno identitario per eccellenza , anche perché quasi esclusivo della zona, è oggi il Timorasso, per la cui tutela e valorizzazione Walter Massa sta spendendo tutta la sua esistenza tanto che il Timorasso Massa è diventato un'icona di un'intera denominazione. E’ una perla che ha rischiato di andare perduta, a causa della fillossera prima e del mercato dopo, sostituito da vi(tig)ni ritenuti più redditizi. Massa si è opposto a questo depauperamento culturale della bio-diversità, recuperandolo e traducendolo in vini clamorosi che hanno sbalordito il mondo.
Tappo Vite
Occasione A lume di candela, Business lunch, Cena vegetariana, Degustazione tra esperti, Serata tra amici, Un grande classico per non sbagliare