-25%

Allegrini La Grola 2010 Veronese IGT

Allegrini La Grola 2014 Veronese IGT

0.75 l
Allegrini Allegrini La Grola 2014 Veronese IGT Rosso
Wine Spectator: 91 punti

Disponibile

In enoteca: 24,50 €

su Vino.it: 18,40 €

“Il rosso di classe firmato Allegrini.”


La Grola di Allegrini è il risultato straordinario dell’incontro di due grandi personalità: la collina della Grola e i vitigni autoctoni della Valpolicella.
Il Podere “La Grola” rappresenta, a partire dall’antica leggenda che vuole l’uva Corvina essere nata proprio su questa stupenda collina, il luogo eletto “a fare vino” e, da sempre, il vigneto simbolo della Valpolicella Classica.
90% Corvina e un tocco di Osoleta per questo vino rosso che coniuga carattere e morbidezza, reso prezioso da un sapiente affinamento in barriques di rovere francese di secondo passaggio per 16 mesi e in bottiglia per ulteriori 10 mesi.
Vino rosso veneto di grande eleganza e armonia, raffinato e capace di evolvere positivamente
La Grola è un vino veneto indicato per accompagnare piatti a base di carni rosse sia arrosto sia in umido, formaggi stagionati non piccanti e specialmente agnello e capretto. Inoltre è delizioso con funghi stufati e primi conditi con ragù di salsiccia e selvaggina.
Vino rosso adatto anche a un lungo affinamento fino a dieci anni.
Da servire a 16-18°C e da stappare almeno un ora prima di berlo.
Abbinamenti: agnello e capretto arrosto, formaggi stagionati
Allegrini
Potresti provare anche:
Vaona Pegrandi  2013 Amarone della Valpolicella Classico DOCG

In enoteca: 40,00 €

su Vino.it: 35,00 €

Vaona Valpolicella classico  2017  Valpolicella DOC

In enoteca: 9,00 €

su Vino.it: 7,90 €

Scheda del vino Allegrini La Grola 2014

Regione Veneto
Vitigno principale Corvina e Corvinone
Uvaggio Corvina e Corvinone 90%, Oseleta 10%
Alcol (%) 13.5
L'azienda

Allegrini

Allegrini

L’azienda Allegrini, premiata come Azienda dell'Anno dalla Guida Gambero Rosso 2016, può considerarsi il risultato dell’intelligenza e dell’operosità di Giovanni Allegrini, uomo semplice e spontaneo che diede vita a un’impresa agricola solida, efficiente ed innovativa diventata il simbolo dei vini rossi veneti e soprattutto dell’Amarone della Valpolicella.

Iniziò la sua attività giovanissimo e perfezionò l’arte della vinificazione dimostrando grandi capacità e una coinvolgente passione. Con immagine suggestiva, venne definito “il ragno delle botti”: nella sua cantina infatti, faceva assaggiare con orgoglio i vini e, ascoltando giudizi ed impressioni, saltava come un ragno dall’una all’altra delle preziosi botti.

Lo stile di vita, la storia e la cultura di Giovanni sono ancora oggi la chiave per comprendere la filosofia e le ragioni del successo dell’Azienda Allegrini. Dopo la sua scomparsa, nel 1983, sono i figli a occuparsi dell’azienda con lo stesso spirito e con la passione che da sempre accompagna il marchio Allegrini.

Diverse sono le tenute,le regioni e i marchi di proprietà di Allegrini.

Corte Giara è il marchio nato nel 1989 per rispondere all’esigenza di ampliare la gamma dei prodotti disponibili, introducendo anche varietà internazionali.

Poggio al Tesoro è l’azienda di Bolgheri creata nel 2001 che si estende oggi per circa 70 ettari.

San Polo è la più recente acquisizione del gruppo avvenuta nel 2007 e incarna la filosofia di un’Azienda volta al futuro ed attenta alle nuove tematiche del rispetto dell’ambiente.

Abbinamenti agnello e capretto arrosto, formaggi stagionati
Occasione A lume di candela, Barbeque, Business lunch, Serata tra amici, Un grande classico per non sbagliare
Dai un'occhiata anche a
Scrivi la tua recensione

Ogni cliente registrato può scrivere una recensione. Accedi o registrati