Le altre bollicine

Le altre bollicine

Volete provare un metodo champenois che non sia uno Champagne, un Franciacorta o un Trento DOC e un vino spumante che non sia un Prosecco? Ecco la sezione perfetta per voi, che amate i vini italiani ma non disdegnate le bollicine straniere, soprattutto se nascono da vine autoctone e particolari!

Lasciatevi tentare dai 5 spumanti metodo classico per distinguervi dalla massa: il Movia Puro Bianco e Movia Puro Rosé che non sono sottoposti a sboccatura, il Mont Blanc XT, che nasce a 1200 metri ed è lo spumante più alto d'Europa, il vino naturale Terzavia di Marco De Bartoli, il Donnafugata millesimato e il Cieck San Giorgio Erbaluce di Caluso Brut!

Godetevi anche i vini nati con il Metodo Martinotti da uve autoctone come il beverino Asprinio di Aversa Brut, il Lambrusco la Barbera del Monferrato frizzantina, ilGutturnio e la Bonarda, passando per vini da uve autoctone come alla Cuvée dei Frati Brut, ottenuta dalle stesse uve del mitico Lugana Ca’ dei Frati.

Siate originali e stupite i vostri ospiti iniziando la vostra cena con una bollicina particolare, come l'Ortrugo, l'Erbaluce di Caluso Brut, gli spumanti di Arunda scelti dagli chef stellati, o un eccellente spumante Alta Langa DOCG, la denominazione più giovane nell'ambito della spumantistica ma che promette di arrivare a grandi risultati.

Se poi volete qualcosa di veramente particolare, a dispetto di chi per bollicine intende solo Champagne scegliete l'antenato dello Champagne, nato ben 150 anni prima di Dom Pérignon: la Blanquette de Limoux.

Scoprirete che oltre che originali tutte le altre bollicine sono anche particolarmente interessanti! Brindate con qualcosa di diverso!

23 vini

per pagina

23 vini

per pagina