DESSERT: le regole generali

DESSERT: le regole generali

Abbinare il vino al dessert non è difficile, basta sapere che:

- l'abbinamento con il dessert va fatto per analogia, un dolce non dev'essere smorzato da un sapore secco che ne rovinerebbe la dolcezza;
- è importante servire il vino alla temperatura esatta: gli spumanti intorno ai 6°, i vini dolci fermi 8° e i passiti intorno ai 10° per poter apprezzare pienamente il vino e il dessert;
- i dolci a base di liquore vanno serviti con il liquore o il vino utilizzato tra i loro ingredienti: zabaione con il Moscato liquoroso, babà con il Rum ecc...;
- il vino non deve essere mai meno dolce del dessert, deve esserci equilibrio: per esempio per i dolci di ricotta vanno bene i passiti liquorosi, mentre per i dolci di frutta secca, il Pandoro e il Panettone è perfetto l'Asti Spumante;
- con i vini a base di frutti rossi, sono indicati i vini dolci rossi come il Brachetto e il Marzemino, e lo stesso vale per la frutta bianca/gialla, perfetta con i vini dolci bianchi come il Moscato.

13 vini

per pagina

13 vini

per pagina