Ampeleia

Ampeleia

Ampeleia nasce nel 2002 dall’incontro e dall’amicizia di Elisabetta Foradori, Thomas Widmann e Giovanni Podini.

Negli anni '60, una coppia svizzera trasformò il podere abbandonato in un'azienda rurale e vitigni originari del vicino Oriente, come Alicante e Carignano, furono portati a Roccatederighi, in Maremma.

I terreni sono situati a differenti altitudini, con un totale di 70 ettari di cui 15 a vigneto. L'unione dei diversi vitigni ci regala vini con intensi profumi che ricordano la macchia mediterranea.

Un tocco esotico nel cuore della Maremma Toscana.

2 vini

per pagina

2 vini

per pagina