Vino.it entra nella grande famiglia di Vino.com. Registrati subito e ricevi 10€ sul tuo primo acquisto

SCOPRI DI PIÙ

Cieck: artigiani dell'Erbaluce

Cieck: artigiani dell'Erbaluce

Remo Falconieri è il fondatore della cantina Cieck. Tutto è nato quando, alla pensione dopo il lavoro alla Olivetti, si è trovato di fronte a un bivio: spianare le viti di famiglia nel terreno Cieck e riposarsi, oppure diventare viticoltore. E così, ha recuperato le botti con cui il nonno faceva lo spumante da bere a Natale ed è partito per Epernay per frequentare un corso di spumantizzazione.

Ha saputo trasmettere questa sua passione anche alla figlia Lia, che oggi con Domenico Caretto continua a puntare tutto sul vitigno autoctono di Caluso, l'Erbaluce, convinta che vino significhi passione, creatività, tradizione. Un impegno che ha fatto di questa piccolissima azienda una delle più interessanti dell'alto e che è stato premiato da riviste internazionali come Decanter con il passito Alladium che si è aggiudicato la medaglia di platino e con il San Giorgio metodo classico, medaglia di bronzo.

Provali tutti!

Ci dispiace, questi vini sono esauriti. Vuoi che ti avvisiamo quando torneranno disponibili? Scrivici a servizio.clienti@vino.it

Erbaluce: un vitigno dalla storia antica

Questo vitigno a bacca bianca è uno dei vitigni autoctoni piemontesi più antichi e si ritiene discenda dal Greco; grazie alla buccia spessa è ideale per l'appassimento, mentre la sua acidità e la sua freschezza ne fanno il vino perfetto per la spumantizzazione. Questo vino ha un colore giallo paglierino con riflessi verdolini e ha un gusto fresco e fruttato.

L’azienda agricola Cieck produce tre tipologie di vino Erbaluce: un vino bianco secco ideale in abbinamento agli antipasti e i formaggi freschi, uno spumante Brut da metodo classico, elegante e ideale per un aperitivo diverso dal solito o per accompagnare una cena a base di pesce e il Passito di Erbaluce, uno dei loro vini più interessanti.

Si tratta di uno dei vini più antichi del territorio del canavese, nato da grappoli sottoposti a un periodo di appassimento che dura fino a marzo e successivamente affinato in botti di rovere per circa 3 anni. Alladium Passito di Caluso DOC è un passito di nuova concezione, di dolcezza contenuta e maderizzazione limitata, che al naso aggiunge ai profumi di miele le note di limone candito e i sentori speziati, e al palato un gusto dolce e vellutato ma allo stesso tempo fresco, perfetto abbinato a paté, terrine e formaggi erborinati oppure alla pasticceria secca.

Cieck, per scoprire il vero Erbaluce

I vini bianchi di Cieck sono autentici e permettono di conoscere il vero carattere dell'Erbaluce di Caluso DOCG, una denominazione piemontese minuscola in una zona di produzione di vini rossi, perché sono affinati in acciaio per permettere di mantenere ed esaltare tutti i profumi naturali del vitigno, e di ritrovarli nei vini, nell'Erbaluce bianco secco, nell’Erbaluce di Caluso spumante e nel meraviglioso passito.