Donnafugata vini da mille e una notte

Donnafugata vini da mille e una notte

Donnafugata si può riassumere in tre parole: famiglia, natura, Sicilia.

Quest’azienda è stata costruita intorno alla famiglia Rallo, il cui ruolo è rimasto centrale, prima con Giacomo Rallo e sua moglie Gabriella poi con i figli Josè e Antonio. L'avventura di Donnafugata prende avvio nel 1983 dalle storiche cantine della Famiglia Rallo a Marsala e porta avanti un progetto imprenditoriale che conta oltre 160 anni di esperienza nelle vigne di contessa entellina e delle altre tenute in Sicilia.

Il nome Donnafugata nasce dalla donna in fuga del romanzo di Tomasi di Lampedusa Il Gattopardo. Il film cult Il Gattopardo è stato girato in parte nel Castello di Donnafugata (impressionante per il Salone degli Specchi). Lo stesso fascino del Gattopardo è presente nei vini di Donnafugata, che raccontano storie siciliane. Vivi l'atmosfera della Sicilia, stappa anche tu un vino Donnafugata!

4 vini

per pagina

  • Donnafugata Prio 2019 Sicilia DOC 

    0.75 l
    Donnafugata Donnafugata Prio 2019 Sicilia DOC Bianco https://vino.it/media/catalog/product/p/r/prio.jpg 5878 Gioia, felicità è questo il significato di prio nel dialetto siciliano; la poesia di una farfalla che si posa su una donna in un tramonto estivo, l'emozione di un vino appena nato: il Prio! “Prio nasce dalle uve di Catarratto della tenuta Contessa Entellina, che ci hanno dato il giusto equilibrio tra struttura, mineralità e ricchezza aromatica, proprio quel carattere che volevamo avesse questo monovarietale” così lo ha pensato e creato Antonio Rallo. Da non perdere!!

    In enoteca: 14,50 €

    su Vino.it: 11,50 €

  • Donnafugata Angheli 2016 Sicilia DOC 

    0.75 l
    Donnafugata Donnafugata Angheli 2016 Sicilia DOC Rosso https://vino.it/media/catalog/product/4/6/461_1_2_1_2_1.jpg 5401 “... le dame i cavalieri, l’arme e gli amori ...”. Sarà l’Angelica dell’Orlando furioso quella che fugge sul cavallo ritratto in etichetta? Sono tante le “donne in fuga” di Donnafugata, ognuna di queste ha un passato di storia e di tradizione, ma ha sicuramente un futuro di morbidezza e seduzione. Angheli della cantina Donnafugata è un Cabernet Sauvignon e Merlot elegante, di media struttura. Al naso emergono note balsamiche, di violetta e tabacco, al palato è fresco ma allo stesso tempo morbido e vellutato. Da provare in compagnia dei vostri amici, in abbinamento a carni rosse alla griglia o al forno, coniglio, capretto e agnello. Ottimo anche con funghi porcini e formaggi semistagionati

    In enoteca: 22,00 €

    su Vino.it: 17,50 €

  • Donnafugata Kabir 2018 Moscato di Pantelleria DOC 

    0.375 l
    Donnafugata Donnafugata Kabir 2018 Moscato di Pantelleria DOC Dolce https://vino.it/media/catalog/product/k/a/kabir_1_1.jpg 5398 Il Kabir della cantina Donnafugata è un Moscato di Pantelleria che ci piace moltissimo. Il Kabir è ottenuto da uve Zibibbo, da viti coltivate ad “alberello pantesco” riconosciuto dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità” Ci piace per i suoi profumi floreali e fruttati a cui si uniscono fresche note di erbe aromatiche. Ci piace per la sua sorprendente freschezza e acidità che bilancia perfettamente la dolcezza del vino. Vino dolce siciliano fantastico con dolci alla frutta oppure con formaggi caprini!

    In enoteca: 14,00 €

    su Vino.it: 10,90 €

  • Donnafugata Floramundi 2017 Cerasuolo di Vittoria DOCG 

    0.75 l
    Donnafugata Donnafugata Floramundi 2017 Cerasuolo di Vittoria DOCG Rosso https://vino.it/media/catalog/product/v/i/vino-donnafugata-floramundi-2016-cerasuolo-di-vittoria-docg_1.jpg 5396 Il Floramundi della cantina Donnafugata è un Cerasuolo di Vittoria raffinato ed elegante, una delle migliori espressioni di questa denominazione nato nell'assoluto rispetto dell'ambiente e della vigna con un basso impatto ambientale, come tutti gli altri vini di Donnafugata. Questo rosso siciliano, da pochi anni denominazione di origine controllata e garantita, nasce nella Sicilia Sud Orientale vicino Vittoria dalle uve di Nero d'Avola e Frappato. Donnafugata ha deciso di affinare questo vino esclusivamente in acciaio per esaltare il suo bouquet ampio e fragrante con intense note di fiori rosa e frutta rossa tipiche dei vitigni di origine. Un rosso intenso che al palato è morbido e caldo e che, come accade per il Cerasuolo di Vittoria Docg in generale, si abbina perfettamente a primi saporiti, grigliate di carne, o anche pesci importanti al forno. Un rosso perfetto anche per la bella stagione grazie al suo carattere fruttato e fresco!

    In enoteca: 18,50 €

    su Vino.it: 15,50 €

4 vini

per pagina

Cantina Donnafugata: filosofia aziendale

Nelle tenute e nelle cantine di Donnafugata l'amore per la natura si trasforma in atti concreti. Questa azienda è sensibile alla riduzione dell'impatto ambientale ed è certificata carbon footprint e la cantina gravitazionale funziona con l’energia solare e raccontano con passione l'universo siciliano.

Ma più di tutto Donnafugata è Sicilia, con il recupero di vecchi vitigni di Zibibbo per il passito Ben Rye e un totale di 17 diversi vitigni per ottenere il meglio da ogni terreno. Grazie alla Famiglia Rallo, i vini siciliani da semplici vini da taglio sono diventati vini richiesti in tutto il mondo, da Parigi a Hong Kong. Oggi questa azienda conta oltre 60 mercati in cui è presente e un vino su tutti che la rappresenta: il Mille e una Notte.


Ancora oggi José Rallo disegna le inconfondibili e bellissime etichette artistiche dei vini. I volti di donna rappresentati, accattivanti o misteriosi, ne racchiudono le caratteristiche. Anche i nomi sono significativi, come il Ben Rye, "figlio del vento", come il vento caldo che soffia tra i grappoli a Pantelleria, o il Mille e una Notte, il vino siciliano più famoso al mondo, che racconta la sua personalità complessa a poco a poco, a chi ha la pazienza di ascoltarlo.