Cantina Masciarelli: vini abruzzesi del rivoluzionario Gianni Masciarelli

Cantina Masciarelli: vini abruzzesi del rivoluzionario Gianni Masciarelli

"Non vendo vino, vendo emozioni" - così diceva un protagonista dell'enologia italiana: Gianni Masciarelli, l'uomo che ha portato l'Abruzzo nel mondo.

La storia di Gianni è quella di un vignaiolo testardo e audace che, contro tutto e tutti, ha lasciato le strade facili delle uve internazionali, e ha puntato tutto sui vitigni "poveri" della sua terra: il Montepulciano e il Trebbiano.

Allora il Montepulciano d’Abruzzo era considerato il figlio di un dio minore, da vendere sfuso, e lui e Marina Cvetic hanno impiegato decenni per cancellare la sua identità di vino minore, spargendo passione, educando consumatori e ristoratori, e portando i vini d'Abruzzo nell'olimpo dei grandi vini e nei ristoranti di tutto il mondo.


Ogni suo vino racconta un pezzo della sua vita, un'emozione, un piccolo o grande traguardo, e ancora oggi la sua determinazione, il suo carattere, la sua ricerca della qualità vivono nei suoi vini grazie a sua figlia Miriam Lee Masciarelli, stesso cappello, stesso carattere cocciuto di questo grande personaggio del vino.

3 vini

per pagina

  • Gambero Rosso: Due bicchieri
    Il Montepulciano Gianni Masciarelli viene prodotto cone le uve pregiate provenienti dai vigneti di Loreto Aprutino (in provincia di Pescara), zona particolarmente vocata grazie all’esposizione eccellente e alla significativa escursione termica. Vino strutturato, affinato per oltre 20 mesi in acciaio. Classico esempio di Montepulciano d'Abruzzo ben riuscito! Vai al vino...
    Abbinamenti: primi a base carne, carne rossa, selvaggina

    In enoteca: 11,00 €

    su Vino.it: 9,50 €

  • Gambero Rosso: Due bicchieri
    A.I.S.: Tre viti
    Bibenda: Quattro grappoli
    Il nome ISKRA significa scintilla nelle lingue slave, e mai nome fu più adatto per un vino che fa innamorare al primo sorso! Iskra nasce da una selezione dei migliori grappoli di Montepulciano d'Abruzzo e graziee al magistrale affinamento per 18 mesi in rovere francese e per due anni in bottiglia riesce a raggiungere un livello di ricchezza aromatica e complessità inusuale per un Montepulciano. Al naso regala un bouquet complesso e intenso fatto di more e frutti di bosco, spezie e sottobosco, e al palato si dimostra ricco, strutturato, con tannini morbidi. Un rosso ideale in abbinamento a piatti dai sapori forti, come costata di manzo alla griglia, agnello al forno, formaggi di lunga stagionatura. Un grande Montepulciano che vi farà tradire i rossi più famosi! Vai al vino...
    Abbinamenti: primi a base carne, carne rossa, verdure gratinate

    In enoteca: 27,00 €

    su Vino.it: 23,50 €

  • l’azienda agricola Valori consta oggi di 26 ettari di vigneti tutti a regime biologico. Accattivante, incredibilmente versatile negli abbinamenti, questo Pecorino é di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Al naso è caratterizzato da sentori floreali e fruttati, che ricordano i fiori d’acacia, la ginestra e frutta a polpa gialla. Al palato è fresco e fragrante e con un acidità che lo rendono perfetto in abbinamento a salumi e formaggi, ma anche a primi piatti a base di pesce. Temperatura di servizio 8°C. Vai al vino...
    Abbinamenti: antipasti, carne bianca, verdure

    In enoteca: 11,50 €

    su Vino.it: 9,90 €

3 vini

per pagina