Vino.it entra nella grande famiglia di Vino.com. Registrati subito e ricevi 10€ sul tuo primo acquisto

SCOPRI DI PIÙ

Montonale: un Lugana inaspettato

Montonale: un Lugana inaspettato

Quando l'abbiamo assaggiato abbiamo deciso: dovevamo assolutamente avere il Lugana Orestilla Montonale! Il Montonale Lugana Orestilla è diventato famoso quando l'annata 2015 dell'Orestilla Lugana è stata premiata come miglior bianco del mondo da Decanter ed è andata esaurita in pochissimo tempo. Da allora, le piccole produzioni della piccola cantina Montonale hanno continuato a mietere successi.I fratelli Girelli però hanno saputo tenere i piedi per terra, mantenendosi fedeli a un territorio, quello di Peschera del Garda, e al proprio vitigno: il Trebbiano di Lugana.

Negli anni hanno saputo conciliare tradizione ed innovazione, e soprattutto hanno seguito con amore la propria azienda passo passo, con il rispetto verso l'identità del vitigno ed ognuno di loro coinvolto al 100% nella attività aziendale. Questa è la loro forza, e il rispetto del vitigno si vede soprattutto nei loro vini che riescono ad esprimere il Lugana senza renderlo troppo opulento, grazie ad un affinamento in solo acciaio e bottiglia. Nei loro vini e soprattutto nell’Orestilla Lugana si mantengono intatti gli aromi peculiari del vigneto omonimo, con agrumi dolci ananas uva spina e pesca ed erbe aromatiche.

Interessante poi il Chiaretto, schietto e profumatissimo, e unico nel suo genere perché nato dai grappoli raccolti durante la notte! La nuova annata dell’Orestilla è favolosa! Il fratello maggiore del Montunal deve la sua impronta ricca e complessa al Trebbiano di Soave (o di Lugana). Scommettiamo che riesce a conquistare anche te?

Ci dispiace, questi vini sono esauriti. Vuoi che ti avvisiamo quando torneranno disponibili? Scrivici a servizio.clienti@vino.it