Cantina Terlano: vini bianchi d'eccellenza

Cantina Terlano: vini bianchi d'eccellenza

Trentino Alto Adige significa Dolomiti e vini bianchi, ma Cantina Terlano è l'unica cantina ad aver dimostrato le straordinarie capacità di invecchiamento dei vini bianchi altoatesini, e i loro cru sono tra i vini bianchi migliori al mondo. Ogni volta che stappiamo un vino bianco della Cantina Terlano, soprattutto se siamo riusciti a resistere alla tentazione e lo abbiamo lasciato riposare un po' in cantina, l'emozione è grande, perché sappiamo quanta complessità di profumi saprà regalarci nel bicchiere.

Ma Terlano significa anche vini dell'Alto Adige come li conosciamo tutti, con vini bianchi freschi e di grande bevibilità, come il Pinot Grigio, il Pinot Bianco o lo Chardonnay e con vini rossi tipici della tradizione altoatesina eleganti e ricchi di energia come il Lagrein e il Pinot Nero. Interessanti poi i vini “sperimentali” ben riusciti, come il Terlaner classico, mirabile unione tra Pinot bianco, Chardonnay e Sauvignon.

Vivete l'emozione dell'Alto Adige con i vini di Terlano!

3 vini

per pagina

  • Cantina di Terlano Lagrein Rosé 2019 Alto Adige DOC 

    0.75 l
    Cantina di Terlano Cantina di Terlano Lagrein Rosé 2019 Alto Adige DOC Rosé https://vino.it/media/catalog/product/t/e/terlano_lagrein_ros__1_1_1_1.jpg 5825 Entusiasmante questo Lagrein di Terlano in versione rosé! Il suo colore intrigante, i profumi accattivanti di lampone e fragola e il suo gusto semplie e fruttato ne fanno un vino che non smetteresti mai di bere. Chiama gli amici e servilo freddo!

    In enoteca: 15,90 €

    su Vino.it: 12,50 €

  • -25%
    Cantina di Terlano Pinot Nero 2014 Alto Adige DOC

    Cantina di Terlano Pinot Noir 2019 Alto Adige DOC 

    0.75 l
    Cantina di Terlano Cantina di Terlano Pinot Noir 2019 Alto Adige DOC Rosso https://vino.it/media/catalog/product/t/e/terlano_pinot_nero_2_1_1_1.jpg 5826 Dalle uve di Pinot Nero raccolte a mano nei pressi di Monticolo, dove l’esposizione a Sud e le serate regolarmente ventilate creano condizioni ideali, nasce questo Pinot Nero altoatesino fresco e fruttato della cantina di Terlano, ingentilito da un affinamento in grandi botti di legno per 7-10 mesi. Il suo equilibrio perfetto e il leggero tannino lo rendono il vino ideale da abbinare a risotti delicati, pesci di fiume al forno o in padella e ai piatti di carne più raffinati, come petto d'anatra alle ciliegie, carré d'agnello con patate.

    In enoteca: 21,00 €

    su Vino.it: 15,75 €

  • Cantina di Terlano Santa Maddalena 2019 Alto Adige DOC 

    0.75 l
    Cantina di Terlano Cantina di Terlano Santa Maddalena 2019 Alto Adige DOC Rosso https://vino.it/media/catalog/product/v/i/vino-cantina-di-terlano-santa-maddalena-2019-alto-adige-doc.jpg 5833 In passato, quest’uvaggio tradizionale ottenuto dai due vitigni autoctoni Schiava e Lagrein, non solo rivestiva un ruolo di primo piano nella produzione vinicola altoatesina, ma era anche uno dei rossi più noti d’Italia. Questo vino, che prende il nome dal villaggio vinicolo di Santa Maddalena alle porte di Bolzano, con la sua eleganza e le sue note fruttate ha ancora oggi molti sostenitori, e sta tornando gradualmente in auge

    In enoteca: 15,90 €

    su Vino.it: 12,90 €

3 vini

per pagina

Terlano: una storia che inizia da lontano

Fondata nel 1893, la Cantina di Terlano è una delle cooperative di produttori più all’avanguardia di tutto l’Alto Adige. I suoi 143 soci attuali coltivano 170 ettari di vigneti, pari a una produzione annua totale di 1,5 milioni di bottiglie.

Il terreno di Terlano ha una componente rilevante di pietre e sabbia di origine silicatica, è molto scheletrico, e quindi accumula facilmente calore. La componente di terra fine, relativamente bassa, è di tipo sabbioso o argilloso. Altro fattore determinante per la qualità di questi vini bianchi altoatesini é il clima. In ciascuno dei trecento giorni di sole dell’anno, quando i primi raggi spuntano dietro le montagne a Est di Terlano, il sole è già alto all’orizzonte, poiché tutti i vigneti sono orientati verso Sud e Sudovest. La bassa densità dell’atmosfera fa sì che l’irraggiamento solare diretto sia più intenso, mentre l’irraggiamento diffuso è minore, e questo fattore accentua le differenze fra i pendii soleggiati e quelli in ombra.

Terlano: una filosofia di grandi vini

Il segreto di quest'azienda è nel minuzioso lavoro di classificazione dei singoli vigneti, fatto allo scopo di valorizzare le caratteristiche tipiche delle uve altoatesine, tanto che tra tutte le cooperative altoatesine è quella che più di tutte rispecchia il rapporto viscerale che la lega ad un territorio che da anni dà vita a vini straordinari. Longevità, complessità e carattere sono le caratteristiche principali che contraddistinguono i vini bianchi di Terlano.

Questi vini infatti, con l'età sviluppano note di frutta secca e frutti esotici maturi, pur mantenendo una bella mineralità e sapidità, che lascia intatta la loro piacevolezza al palato anche dopo anni, tanto da essere considerati tra i migliori vini bianchi da invecchiamento d'Italia

Terlano però è anche vini rossi come il Pinot Nero, che si abbina perfettamente ai piatti della tradizione altoatesina come i canederli oppure lo speck, mentre i bianchi, grazie alla loro straordinaria freschezza, si abbinano sia a piatti di pesce tradizionali, ma anche a pietanze della cucina asiatica, il sushi i sapori forti e piccanti della cucina indiana.