Cantina La Valentina: vini naturali d'Abruzzo

Cantina La Valentina: vini naturali d'Abruzzo

La Valentina fa molto di più di vini da uve non trattate, come altre aziende oggi diventate di culto quali Foradori e Cos, La Valentina ha deciso di fare vini naturali nei vigneti di Spoltore sulle colline pescaresi.

Cosa significa? Il “non interventismo” che è alla base dei vini naturali di Cantina La Valentina è una filosofia produttiva parte dal massimo rispetto di tutto l’ecosistema e dalla ferma convinzione che il vino è già ‘dentro’ al terroir: l’uomo deve solo aiutarlo a venire fuori, deve proteggerlo, accudirlo, ma senza forzature, di nessun tipo.

Tutto questo si traduce nell'utilizzo di soli prodotti naturali in vigna, come concimi organici, senza utilizzare prodotti chimici, e nella sostenibilità ambientale, con lo sfruttamento di energia pulita da fonti sostenibili senza emissione di gas serra.

Per questo i vini della Fattoria La Valentina riescono a far esprimere più di ogni altro le uve dell'Abruzzo. Dai vigneti di Santa Teresa e San Valentino nascono un Montepulciano d'Abruzzo dal carattere vivace e irruento, un Trebbiano affinato in acciaio profumato e piacevolmente agrumato, e un Pecorino fresco e minerale.

2 vini

per pagina

2 vini

per pagina