Morellino di Scansano DOCG: il rosso born to be wild

Il vino Morellino di Scansano Docg è un rosso toscano nato dalle uve di Sangiovese della Maremma e il suo nome deriva proprio dai cavalli morelli usati dai butteri (pastori) maremmani. Questo vino rosso è stato spesso bistrattato rispetto a denominazioni più famose come Nobile e Brunello, ma rappresenta l’aspetto più selvaggio del Sangiovese, che ricorda i paesaggi incontaminati di una bellezza struggente tipici della Maremma.

Infatti, questo vino rosso nasce nelle colline poco distanti dal mare, ricche di sedimenti minerali. Qui i vigneti sono godono di una buona esposizione solare e sono rinfrescati dalle brezze marine, e nascono circondati da boschi popolati da cinghiali e caprioli.

Cosa aspettarvi da questo “selvaggio” Sangiovese?

Non certo le bombe fruttate tanto amate dalla critica americana, né vini corposi e tannici come Brunello e Nobile, nonostante questo vino possa essere sottoposto ad un periodo di invecchiamento in botte di legno, obbligatorio per la versione riserva secondo il disciplinare di produzione. Il Morellino gioca su sapidità e freschezza, per questo è piacevole ad ogni sorso e, udite udite, oltre a stare benissimo sulle costolette alla griglia è uno dei rossi perfetti con il pesce.

Il colore rosso rubino intenso anticipa profumi freschi, che vanno dai frutti rossi come mora e mirtillo alla violetta, dal tabacco alle erbe mediterranee, e un gusto polposo, con una componente leggermente tannica.

Questo vino ha la denominazione di origine controllata e garantita solo dal 2007, e le zone di produzione del Morellino comprendono i territori comunali di Manciano Magliano in Toscana e del Comune di Scansano fino al fiume Ombrone, in provincia di Grosseto. È un vino giovane e in continua evoluzione, per questo abbiamo non abbiamo avuto esitazioni nel mettere il Morellino online.

Se cercate un rosso raffinato ma autentico, siete nella pagina giusta: qui potrete comprare il morellino di Scansano che preferite in offerta speciale!

Ci dispiace, questi vini sono esauriti. Vuoi che ti avvisiamo quando torneranno disponibili? Scrivici a servizio.clienti@vino.it