Isonzo Doc: leggiadra eleganza

Isonzo Doc: leggiadra eleganza

La denominazione Friuli Isonzo o Isonzo del Friuli DOC ricade nella parte Orientale della regione Friuli Venezia Giulia, in Provincia di Gorizia, e comprende un territorio pianeggiante sulle rive dei fiumi Isonzo e Judrio, dolcemente digradante dalle colline del Collio e del Carso verso il mare Adriatico.

La temperatura è ottimale grazie all'azione termoregolatrice del mare ed alle montagne che racchiudono la piana e frenano la penetrazione dei venti da nord, questo crea un equilibrio perfetto negli aromi dei vini, per questo i bianchi della Doc Isonzo sono più eleganti e leggeri rispetto a quelli della Doc Collio, più corposi.

Ma qual è l'abbinamento migliore per un vino bianco dell'Isonzo? Sono vini che grazie alla loro eleganza sono perfetti come aperitivo e con tutti i piatti delicati, come la trota, gli antipasti di pesce, i piatti a base di uova e con formaggi freschi e i piatti arricchiti da besciamella e salse.

Se invece preferite i rossi sappiate che il loro gusto intenso si sposa perfettamente con piatti di carne come lo spezzatino di tacchino, il filetto di maiale al pepe verde o il coniglio in fricassea.

Se cercate vini perfetti a tutto pasto, e ideali anche per il consumo quotidiano per versatilità e leggerezza quelli dell'Isonzo sono decisamente perfetti per voi.

Scopriteli adesso!

2 vini

per pagina

  • -35%
    Borgo Conventi Sauvignon 2016 Isonzo DOC
    Tutta l'ampiezza di profumi del Sauvignon Blanc in un vino dall'eleganza straordinaria. Stuzzicante, fresco, piacevolissimo con note di fico, voglia di salvia e ortica. Il Sauvignon Isonzo di Borgo Conventi è un ospite perfetto per iniziare la vostra cena con un fresco aperitivo o per proporre ai tuoi ospiti gustosi piatti vegetariani! Vai al vino...
    Abbinamenti: aperitivo, antipasti, primi a base pesce, primi a base carne, carni bianche

    In enoteca: 12,00 €

    su Vino.it: 7,80 €

  • In questo territorio, alla stessa latitudine del sud della Borgogna, che ha un particolare microclima caratterizzato da forti escursioni termiche, il vitigno Friulano riesce a esprimersi in tutta la sua essenza. Vino bianco friulano floreale e delicato con intense sensazioni aromatiche, minerali e di erbe mediterranee. Al palato è fresco, fruttato, morbido, pieno e persistente. Tutto l'Isonzo nel bicchiere in questo vino fresco e fragrante, ideale per tutti i piatti primaverili! Vai al vino...
    Abbinamenti: aperitivo, risotto agli asparagi, zuppa di fave, pasta al radicchio e salsiccia, pollo alla cacciatora in bianco, parmigiana di zucchine

    In enoteca: 12,00 €

    su Vino.it: 8,30 €

2 vini

per pagina