Dal Bello: è l'ora del Prosecco

Dal Bello: è l'ora del Prosecco

È iniziata la bella stagione: il clima mite invoglia a bere vini bianchi freschi e frizzanti e aumentano anche le occasioni per stappare una buona bollicina, come un'aperitivo con gli amici, una cena con i colleghi, un pranzo all'aperto in famiglia o una romantica cena a due al tramonto!

Per te che non vuoi aspettare un evento speciale per lo Champagne o il Franciacorta, e cerchi un'alternativa al Prosecco di Valdobbiadene il Prosecco Asolo DOCG di Dal Bello è l'ideale.

I Prosecchi di Dal Bello sono i preferiti di Sara, la nostra sommelier, perché sono strutturati e pieni ma allo stesso tempo freschi e agrumati, ecco perché sono ideali anche per le occasioni eleganti, e se li porterai ad una cena farai bella figura senza svenarti!

La cantina Dal Bello è stata fondata da Vittorio negli anni cinquanta ed è ora condotta dai figli Mario ed Antonio, i quali hanno saputo investire nella vinificazione i valori della tradizione con le nuove tecnologie, ottenendo dei vini qualitativamente selezionati. La produzione è centrata su un accurato processo di selezione delle uve, vendemmia manuale ed un estrema attenzione nel processo di vinificazione che hanno portato l'azienda a ricevere per tutti gli spumanti numerosi premi dalle maggiori guide nazionali ed internazionali e riconoscimenti come il premio Gran Menzione delle ultime edizioni del Vinitaly.

Questa azienda è stata protagonista nella creazione del Consorzio Vini Asolo e Montello e del riconoscimento della denominazione di origine controllata e garantita ASOLO, tanto che la prima bottiglia in assoluto di Prosecco Asolo DOCG è stata creata proprio in questa cantina!

Il segreto dell'armonia dei suoi vini nasce dal metodo charmat, che riesce a rispettare ed esaltare tutti i profumi naturali delle uve, che nel caso del suo prosecco superiore si protrae fino a 60 giorni, creano così uno spumante dal perlage fine e dai piacevoli profumi fruttati di pesca e frutti tropicali, che al palato è fresco e piacevolmente sapido.

Non aspettare, il Prosecco Dal Bello è così buono che per stapparlo non avrai bisogno di una scusa per brindare e potrai berlo a tutto pasto.

Goditelo adesso!

9 vini

per pagina

9 vini

per pagina