Vini bianchi morbidi e strutturati

Se anche per voi un vino bianco deve essere morbido e strutturato, e deve avvolgere il palato con i suoi aromi allora questa sezione di Vino.it è perfetta per voi. Qui infatti potrete comprare i migliori vini bianchi ricchi di gusto e struttura italiani e stranieri.

Cosa rende questi bianchi così ricchi e generosi? La loro struttura nasce in parte dal vitigno e dalla zona di origine (come ad esempio la Ribolla del Collio), o da una particolare selezione delle uve (come il Gewürztraminer Praepositus di Novacella), ma soprattutto dalle pratiche di cantina.

In molti casi infatti, questi bianchi infatti si arricchiscono di struttura e sapore grazie a lunghe macerazioni sulle bucce (in anfora, nel caso del Quartara di Lunarossa e degli imperdibili vini di Radikon), o ad esempio dall’affinamento in legno (come il Brolettino Lugana Ca’ dei Frati e la Vernaccia di San Gimignano Riserva di Panizzi).

Si tratta di vini che spesso sono adatti anche all’invecchiamento, e anzi migliorano e sviluppano ulteriori aromi di confettura di frutta, frutta secca, miele e spezie, grazie al riposo in cantina (se non avete pazienza di aspettare nella nostra enoteca online trovate anche vecchie annate come il libanese Chateau Musar del 2007 e il Riesling tedesco di J.J. Prüm del 2008).

Come abbinarli? Sono vini che meritano piatti di una certa struttura, zuppe di pesce o di legumi, crostacei alla griglia o in bellavista, carni bianche in fricassea o arrosto, funghi, formaggi di media stagionatura a crosta fiorita e per quanto riguarda alcuni Riesling anche piatti con il tartufo.

La Ribolla di Radikon, il Trebbiano di Emidio Pepe, il Pietramarina di Benanti e il Cervaro della Sala di Antinori sono solo alcuni dei vini bianchi morbidi e strutturati selezionati per voi dalla nostra enoteca online, cosa aspettate a deliziare il vostro palato?

52 vini

per pagina

52 vini

per pagina