Cantina Colterenzio Schreckbichl: bontà altoatesina

Cantina Colterenzio Schreckbichl: bontà altoatesina

Cantina Colterenzio Schreckbichl crea i suoi vini tra le montagne dell’Alto Adige, dalla passione dei soci viticoltori della Cantina Cooperativa di Colterenzio. La loro storia è grande: comincia negli anni 60 da una piccola cooperativa di 28 viticoltori diventando oggi una cooperativa di ben 300 soci che ogni giorno lavorano in nome dell’eccellenza e della qualità.

Le tenute della Cooperativa si estendono lungo la prestigiosa Strada del Vino attraversando i paesi di Colterenzio, Cornaiano e Appiano coinvolgendo anche i dintorni di Bolzano e di Salorno al confine col Trentino. Il segreto della ricchezza e del carattere di questi vini nasce proprio dalla varietà di terreni così diversificati, baciati da un clima senza eguali che solo questi luoghi in cui il Mediterraneo cede il posto alle Alpi possono garantire.

I vini della cantina Colterenzio infatti sono i nobili frutti di una natura ancestrale e magica: le montagne come sentinelle vegliano sui vigneti proteggendoli dalle temperature più ostili, qui il calore diurno si sposa con la freschezza della notte, le leggere brezze del Lago di Garda soffiano sulle viti donandone il loro brio. Ed è questa natura materna e generosa che i vini di Colterenzio hanno voluto nobilitare e proteggere attraverso scelte audaci e corraggiose. Il primo ad attuarle è stato nel 1979 il direttore Luis Raifer che, convinto del potenziale di questa terra, decise di sostituire le viti della Schiava a quelle più nobili del Cabernet Sauvignon e, successivamente del Sauvignon Blanc.

Con lui nascono i vini bianchi e rossi Lafoà dalla struttura forte e lungo invecchiamento. Questa linea viene prodotta per una scelta precisa, pioneristica e rivoluzionaria: sostituire alla quantità una produzione di qualità ed eccellenza. La stessa audacia è passata alle giovani generazioni della cantina Colterenzio che anno dopo anno lavorano con l’unico obbiettivo di ottenere sempre nuove varietà di uve d’assoluto prestigio

La sperimentazione va di pari passo con le più evolute ricerche tecnologiche in campo di viticoltura, volte a operare nel pieno rispetto della natura: l’uso di energie rinnovabili garantiscono la piena sostenibilità ambientale mentre i viticoltori operano alla costante ricerca di un equilibrio biologico che difenda la vitalità delle viti.

Ai vini prodotti della linea classica, bianchi e rossi dagli aromi freschi e fruttati tipici dell’Alto Adige si aggiungono le ancora più eleganti selezioni di Pinot Bianco, Pinot Nero, Merlot, Moscato Rosa passito e molti altri ancora.

Goditi l’eleganza dei vini bianchi come il Gewürztraminer, il Pinot Bianco, il Moscato Giallo Pfefferer e lo Chardonnay oppure il Müller Thurgau e il Pinot Grigio e lasciati sorprendere dal carattere delle dei vini rossi di montagna come il Lagrein e il St Magdalener, nati dalle diverse varietà locali di uve a bacche rosse.

Fai scorta e provali tutti oppure regala il piacere dei vini altoatesini di Colterenzio a prezzi convenienti, nascono tutti ai piedi delle Dolomiti!

5 vini

per pagina

5 vini

per pagina