I vini ideali per il bollito di carne

I vini ideali per il bollito di carne

Il bollito misto è il piatto perfetto per riscaldare l'inverno e da gustare in compagnia: tanti tagli di carne e sfiziose salsine come la mitica salsa verde, che accontentano i gusti di tutti e tanti diversi vini da abbinare che potrete comprare nella nostra enoteca online.

Ma quali sono i vini ideali? I rossi per il bollito sono vivaci e di carattere come Morellino, Barbera, Montepulciano d'Abruzzo e Lambrusco, fatta eccezione per l'abbinamento vino cotechino, ideale lo Champagne rosé!

Scegliete subito il vino che vi piace di più, guardate i nostri consigli, e preparatevi a ricevere i complimenti per la vostra prossima cena!

Date un'occhiata anche a...


50 vini

per pagina

50 vini

per pagina

I segreti per un abbinamento perfetto vino-bollito.

Per cucinare un buon bollito di carne dovete partire da una grande pentola con l'acqua fredda; aggiungete la carne di manzo, qualche chiodo di garofano, grani di pepe, foglie di alloro. Dopo, quando l'acqua bolle, aggiungete il sale grosso. Ogni pezzo di carne deve essere poi tolto dalla pentola con un mestolo forato, e può essere messo sul vassoio e irrorato con l'acqua bollente.

Ma come abbinare i vini al bollito? La cottura prolungata accentua la dolcezza della carne ed esalta il grasso di alcuni tagli e del cotechino, per la gioia dei buongustai. Nella scelta del vino occorre quindi "alleggerire" il palato con vini rossi non troppo strutturati e con tannini moderati, come Dolcetto, Barbera e Montepulciano d'Abruzzo, o Chianti e Morellino, o rossi vivaci come Gutturnio e Lambrusco.

Volete sorprendere gli ospiti? Vi suggeriamo di lasciare per ultimo l'abbinamento cotechino vino, scegliendo un fantastico uno Champagne, magari rosé.