Supertuscan

Se siete alla ricerca di un rosso toscano da collezionare o da regalare, la sezione di Vino.it dedicata ai Supertuscan è perfetta per voi. Qui infatti potrete comprare tutti quelli delle cantine più famose ai prezzi migliori, da Antinori a Frescobaldi.

Ma cosa sono e come nascono i Supertuscan? Dalla nascita del Sassicaia Bolgheri l’enologia toscana ha vissuto un vero e proprio rinascimento. Cantine come Antinori con il Tignanello e Frescobaldi con il Luce, hanno deciso di creare vini che potessero esprimere tutte le potenzialità di vitigni quali il Cabernet, il Merlot e il Petit Verdot in Toscana, in blend o talvolta in sostituzione al Sangiovese. Questi vini furono dapprima classificati come Vino da Tavola e successivamente come Toscana IGT.

Accanto a chi ha preferito utilizzare il blend bordolese o unire il Sangiovese ad altre uve ci sono stati i “sangiovesisti” che hanno deciso di puntare tutto ancora una volta sul Sangiovese per il proprio vino Toscana IGT, prima tra tutti Isole e Olena con il Cepparello, che trovate nella nostra enoteca online.

Tutti i Supertuscan restano comunque legati da caratteristiche comuni, come un lungo affinamento in legno, ed una struttura, corpo e longevità impressionanti, al pari dei grandi Barolo o Brunello.

Nel bicchiere sono ricchi e generosi, in cui i profumi dei singoli vitigni si uniscono alle note più dolci e speziate dell’affinamento in legno, e che avvolgono il palato con una morbidezza e un’intensità seducenti.

Sono vini che con l’età danno il meglio se la bottiglia è aperta alcune ore prima del consumo e che per le loro caratteristiche e i loro tannini importanti e pieni meritano abbinamenti succulenti, come selvaggina e cacciagione, bistecca alla griglia o un formaggio di lunga stagionatura. Gli appassionati sapranno apprezzarli anche come vini da meditazione.

Regalate o regalatevi il piacere di un rosso di classe, scegliete il vostro Supertuscan.

26 vini

per pagina

26 vini

per pagina